Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

I rapporti di lavoro nei conservatori di musica: nuovo assegno di ricerca

"Conservatori statali di musica e rapporti di lavoro" è il titolo del nuovo assegno di ricerca bandito dall'Università di Udine, rivolto a laureati con meno di 40 anni in possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento della specifica attività di ricerca.

 

Il progetto di ricerca, che fa capo al Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'ateneo friulano, è finalizzato a  fare chiarezza sia per quanto riguarda la natura dei  conservatori e i modelli di governance adottabili, sia circa l’aspetto relativo all’assunzione e gestione del personale, cioè alle modalità e procedure di reclutamento, ai  contratti di lavoro stipulabili e all’esercizio dei poteri datoriali.

 

Attraverso l’analisi delle norme, lo studio della dottrina,  l’esame della giurisprudenza e la verifica delle esperienze realizzate, il presente progetto si propone, quale obiettivo finale, quello di identificare modelli che possano essere  considerati utili riferimenti per i due conservatori della Regione Friuli Venezia Giulia (il  «Jacopo  Tomadini»  di Udine e il «Giuseppe  Tartini» di Trieste) sia nella strutturazione dei propri organi di governo, sia nella gestione delle risorse umane.

 

Per candidarsi all'assegno c'è tempo fino al 22 dicembre 2021.

 

Vai al bando

 

L'assegno è finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito della misura “Contributi per il finanziamento di assegni di ricerca nei settori scientifico disciplinari umanistici e delle scienze sociali (Legge regionale 34/2015)



Allegati della news

<< indietro