Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

Ottime chance di trovare lavoro per gli studenti Iefp del FVG

I percorsi di Istruzione e formazione professionale (Iefp) in Friuli Venezia Giulia si confermano capaci di dare ai giovani importanti chance di trovare lavoro!

 

Lo dice l'edizione 2021 del "Rapporto sugli esiti occupazionali degli allievi di Iefp" (link a piè di pagina). Il rapporto è frutto di un’attività di monitoraggio che ha riguardato i 1336 allievi qualificati nell'anno formativo 2018/19, intervistati a un anno di distanza dal conseguimento della qualifica.


Il 14,8% degli intervistati ha deciso di proseguire gli studi presso una scuola secondaria di secondo grado, segno questo, non solo dell'efficacia in termini occupazionale dei percorsi di Iefp, ma anche della loro valenza pedagogica. Risultato confermato anche dalle opinioni dei diretti interessati: oltre l'80% degli intervistati, infatti, ha espresso un giudizio molto positivo sia sul percorso frequentato, sia sull'esperienza di stage curricolare.


Il dato più significativo è quello relativo alla coerenza occupazionale rispetto al percorso di studi effettuato che si attesta al 73,4%.


Ci sono tre aree professionali che sovrastano le altre e coprono il 74,5% del totale: quella legata alla meccanica, impianti e costruzioni (29,2%), quella dei servizi alla persona (23,4%) e quella dedicata alla categoria turismo e sport (21,9%).


Facendo una distinzione per genere, il 57,3% dei qualificati sono maschi, le donne sono il 42,7%. Italiani sono il 79%, stranieri il 21%.


Rispetto all'età posseduta al momento del conseguimento della qualifica, il 34,1% degli allievi taglia questo traguardo a 18 anni, il 25,1% a 19 anni, il 24,2% a 17 anni, il 16,3% a 20 o più anni, lo 0,2% addirittura a 16 anni.


Quanto alle figure professionali formate, guidano la graduatoria i riparatori di veicoli a motore (12,3%), davanti agli acconciatori (12,1%) e ai cuochi (12%). Seguono panettieri/pasticceri (9,9%), gli operatori meccanici (8%), camerieri (7,5%) ed estetisti (7,5%).


Complessivamente gli allievi che hanno avuto un'esperienza di lavoro o che hanno continuato gli studi superiori risultano pari al 94,4%. Significa che molti ragazzi, grazie ai corsi Iefp, ritrovano la loro strada nel processo di crescita, maturazione e definizione di un profilo professionale. Una volta imboccato il sentiero idoneo, ottengono un'occupazione e, nel 14,8% dei casi scelgono di proseguire gli studi nel settore che, ai loro occhi, gratifica e valorizza le loro abilità.



Link alla pagina in cui è disponibile il rapporto
http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/dati-analisi-mercato-lavoro/FOGLIA03/

 

Cosa sono i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale?

Sono percorsi rivolti a studenti in uscita dalla scuola media che desiderano imparare subito un mestiere.

 

I percorsi durano 3 o 4 anni, e permettono ai ragazzi di raggiungere:

• l’attestato di qualifica professionale (al termine del terzo anno);
• il diploma professionale (al termine del quarto anno).


Ci si può iscrivere anche se si ha interrotto gli studi dopo la terza media e si ha meno di 18 anni.

Scopri di più



Allegati della news

Fonte della news

Sito Regione Friuli Venezia Giulia

<< indietro