Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

Nuovi master all'Università di Udine

E' stata presentata nei giorni scorsi l’offerta dei master di I e II livello e dei corsi di perfezionamento per l'anno accademico 2019/20 dell'Università degli Studi di Udine.

 

17 i percorsi formativi in partenza, fra cui 7 novità assolute, che spaziano dall’area manageriale-giuridica a quella scientifico-tecnologica, all’area umanistica, della comunicazione e formazione.

 

Informazioni su programmi dei master e dei corsi di perfezionamento, modalità e costi d’iscrizione, agevolazioni e borse di studio e requisiti di ammissione sono disponibili online all’indirizzo www.uniud.it/master.

 

Le iscrizioni ai percorsi formativi sono aperte e si chiuderanno nella maggior parte dei casi fra settembre e ottobre. L’Ufficio master è contattabile al numero 0432 556706 o via email all’indirizzo master@uniud.it.

 

Tre le novità per l’area manageriale-giuridica:  

  • l’Executive Master in Business Administration – EMBA (I livello), percorso specialistico realizzato in collaborazione con Confindustria Udine, finalizzato allo sviluppo di profili professionali in grado di affrontare l’attuale scenario competitivo attraverso una solida cultura manageriale;
  • il Master in Inclusione delle Diversità – MIND (I livello), unico per la sua impostazione nel panorama nazionale, rivolto alla formazione di professionisti capaci di gestire, fuori e dentro l’ambiente di lavoro, le diversità nell’ottica dell’inclusione, della sostenibilità e della creazione di valore per la società e l’economia;

  • il Master Dirigere e governare le istituzioni pubbliche (I e II livello), organizzato in collaborazione con ComPA FVG (Centro di Competenza per la Pubblica Amministrazione) e CUOA, ideato per formare professionisti in grado di concepire, gestire e realizzare programmi e servizi innovativi nelle amministrazioni, anti pubblici e organizzazioni dei diversi settori.

 

Anche per l’area scientifico-tecnologica le novità sono tre:

  • il Master in Intelligence e ICT (II livello) nato per rispondere alla crescente domanda - da parte di enti pubblici, aziende, forze dell’ordine, Stato Maggiore della Difesa, Presidenza del Consiglio dei Ministri - di profili professionali in grado di organizzare e gestire l’intelligence attraverso gli strumenti informatici delle nuove tecnologie digitali;

  • il Master in Innovazione Tecnologica e Management del Ciclo idrico integrato (II livello), che fornirà una formazione multidisciplinare e olistica, base imprescindibile del servizio idrico integrato, per formare professionalità complete di alto livello capaci di applicare mezzi e strumenti del management moderno; il Master in BIM – Esperto in Modellazione informatizzata e gestione del progetto (I livello) che formerà esperti nel settore delle tecnologie BIM (Building Information Modeling), in grado di operare con tecniche di modellazione informatizzata e di gestione elettronica del progetto, con competenze nel campo del rilievo avanzato con strumentazione digitale 3D.

 

In area umanistica, comunicazione e formazione la novità riguarda:

  • il Master in Filosofia del Digitale Humanities & Technologies (I livello), il cui obiettivo è formare persone capaci di comprendere le trasformazioni del mondo digitale, individuarne i principali trend e capire come questi si relazioneranno con le attività e le dinamiche delle aziende.

 

L’offerta formativa propone inoltre per l’area manageriale e giuridica i Master in Gestione delle risorse umane e organizzazione del lavoro (I livello); Digital Marketing (I livello); Chief Financial Officer (I e II livello); Erasmus Mundus Euroculture (I livello); Economia e Scienza del Caffè – Coffee Economics and Science “Ernesto Illy” (interateneo, I livello), nonché il Corso di perfezionamento in Project Management.

 

Per l’area scientifico-tecnologica i Master in Project Management – Esperto in gestione dei progetti nel settore delle costruzioni (I livello). Per l’area umanistica, comunicazione e formazione, i Master in Meditazione e Neuroscienze (I livello) e Italiano lingua seconda e interculturalità (I livello). Per l’area medico-sanitaria il Corso di perfezionamento in Gioco d’azzardo, web, sostanze e altre dipendenze comportamentali. Dalla conoscenza alla cura.

 

 



Allegati della news

Fonte della news

Ufficio stampa Università di Udine

<< indietro