Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

Madracs, prima squadra di hockey in carrozzina della regione

I ragazzi della Madracs Udine, prima squadra di hockey in carrozzina elettrica nata in regione FVG, rappresenteranno la città di Udine e tutto il Friuli nella lotta per la promozione in Serie A1. Nell’ultima gara della regular season infatti, i Madracs si sono imposti sui Treviso Bulls per 11-3 sancendo, per il terzo anno consecutivo, la qualificazione ai playoff nazionali che si svolgeranno a Lignano Sabbiadoro dal 25 al 27 maggio 2017.

 

I Madracs si formarono nella primavera del 2010, per volontà di alcuni ragazzi friulani disabili desiderosi di cimentarsi in uno sport agonistico. Dai primi rudimentali allenamenti in una stanza nemmeno paragonabile ad una palestra il gruppo è cresciuto, attraverso mille avversità, sino a divenire una vera e propria squadra. Ora i “neroverdi” si allenano con grande impegno e tenacia due volte a settimana e giocano nei palazzetti di tutta l’Italia.
Dopo essersi formalizzati in una Associazione Sportiva Dilettantistica hanno deciso di lasciare completamente in mano agli atleti stessi la gestione della squadra e così, caso forse unico, il Consiglio Direttivo è formato da 5 ragazzi disabili.

 

L'hockey in carrozzina elettrica è l’unico sport praticabile da persone affette da patologie neuromuscolari (amiotrofia spinale, distrofia muscolare di Duchenne e altre) gravemente invalidanti. Si pratica in palestra in un perimetro (di 26 × 16 metri) delimitato da sponde, ogni squadra può far scendere in campo un massimo di cinque giocatori, compreso il portiere e può usufruire di un numero illimitato di sostituzioni nel corso della partita.

 

Per maggiori informazioni sulla squadra:
Facebook, Twitter e Instagram cercando @madracsudine, oppure visita il sito www.madracs.it.



Allegati della news

Fonte della news

Madracs Udine A.S.D.

<< indietro