Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

Nuovo bando per 180 volontari Servizio civile solidale in FVG

E' uscito il nuovo bando 2017 per la selezione di 180 volontari da avviare al Servizio Civile Solidale nell’anno 2017 in Friuli Venezia Giulia. Possono candidarsi esclusivamente i ragazzi che abbiano compiuto i 16 anni, ma non abbiano ancora compiuto i 18 anni, i quali saranno impegnati in progetti di utilità sociale presso enti e associazioni o presso Istituti scolastici.

 


Il Servizio Civile Solidale svolto presso gli enti ha una durata di 240 o 360 ore, da svolgersi nei mesi estivi, oppure nell’arco di un intero anno, a seconda di quanto previsto dall’ente proponente e  indicato nella scheda  progetto.

 

Se svolto presso gli istituti scolastici, il servizio civile solidale ha una durata prestabilita di 240 ore da svolgersi a seconda di quanto previsto nella scheda progetto.

 

Ai  volontari  in  Servizio  Civile Solidale spetta  un  assegno complessivo pari  a €892,38 per  la  partecipazione  ai progetti  da 360 ore,  e  di € 594,92 per  la  partecipazione  ai  progetti  da 240 ore.

 


La  domanda va indirizzata all’Ente o all’Istituto scolastico che  realizza  il  progetto prescelto, e deve pervenire allo  stesso entro  le  ore  14.00  del 09  giugno  2017.

 

Pertanto, se siete giovani tra i 16 e i 18 anni e siete interessati a questa esperienza, potete consultare tutti i progetti a cui è possibile presentare domanda andando su http://www.infoserviziocivile.it/progetti-servizio-civile-solidale/.

 

Per avere tutte le informazioni, leggi il bando completo.

 

Per altre informazioni e per scaricare la modulistica per presentare domanda, vai al sito http://www.infoserviziocivile.it/.

 

Il Servizio Civile Solidale è nato per sviluppare e valorizzare lo strumento del servizio civile sul territorio regionale creando occasioni per contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani. Questo avviene mediante l’organizzazione di attività riconosciute e retribuite a favore dei ragazzi più giovani, 16-17 anni, e che hanno anche lo scopo di soddisfare i bisogni della comunità stessa. Maggiori info nella pagina dedicata del nostro sito.



Allegati della news

Fonte della news

http://www.infoserviziocivile.it/

<< indietro