Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / news / dettaglio news

Tutte le news

CERCA NELLE NEWS Lente


Categoria


Cerca per parola chiave


Cerca per data
dal Data
al Data




     

Bando Servizio Civile Solidale per giovani 16-17 anni del FVG

Entro il 19 giugno 2015 i ragazzi di età 16-17 anni residenti in Friuli Venezia Giulia possono presentare domanda per essere inseriti all'interno di un progetto di Servizio Civile solidale, iniziativa promossa dalla Regione FVG con l'obiettivo di stimolare la partecipazione dei giovani dai 16 ai 17 anni ad esperienze di solidarietà e di cittadinanza attiva.


L’impegno richiesto ai giovani va da un minimo di 240 ore da svolgersi nel periodo estivo ad un massimo di 360 ore distribuite nel corso dell’anno presso associazioni che si occupano di educazione e promozione culturale, ecologia, sport, diritti umani e diritti della pace, tutela del patrimonio storico e culturale.  Il Servizio si può svolgere anche presso gli Istituti scolastici.


Ai volontari in servizio civile solidale spetta un assegno totale pari a euro 892,38 per la partecipazione ai progetti da 360 ore, e di euro 594,92 per la partecipazione ai progetti da 240 ore. Le somme spettanti sono corrisposte in un’unica soluzione al termine del servizio tramite accreditamento sul conto corrente intestato al genitore del volontario o a chi ne fa le veci.

 

Il nuovo bando regionale prevede la selezione di 193 volontari, da avviare al servizio civile solidale nell’anno 2015 nell’ambito dei progetti presentati dagli enti e dagli istituti scolastici (allegato B), approvati dalla Regione FriuliVenezia Giulia. 



La domanda, in formato cartaceo, va indirizzata all’Ente che realizza il progetto prescelto, e deve pervenire allo stesso entro le ore 14.00 del 19 giugno 2015.

 

Per conoscere gli enti e le istituzioni scolastiche che hanno avviato un progetto di servizio civile solidale vai qui

 

Vai al bando
Scarica la domanda 
Scarica la dichiarazione sostitutiva

 

Maggiori info su: www.infoserviziocivile.it 



Allegati della news

Fonte della news

www.infoserviziocivile.it

<< indietro