Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Chiudi finestra
Nome Utente


Password


home / Lavoro / Imprese giovanili / Progetto Imprenderò per i giovani

Progetto Imprenderò per i giovani


Progetto Imprenderò - Che cos'è

Interventi della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
ultima modifica 14-01-2017

Imprenderò è il progetto con cui la Regione Friuli Venezia Giulia supporta i processi di creazione di nuove imprese e avviamento di attività di lavoro autonomo e i processi di passaggio generazionale e trasmissione d'impresa. Il progetto riserva alcune azioni specificatamente rivolte ai giovani. Il progetto prenderà nuovamente avvio nel 2017 e proseguirà fino al 2020.


Per maggiori info:

Servizio programmazione e gestione interventi formativi
via San Francesco 37 – TRIESTE
formazione@regione.fvg.it






Anch'io Imprenderò! Testimonianze di giovani del FVG che hanno avviato l'attività grazie a Imprenderò 4.0

ultima modifica 24-09-2015

In collaborazione con il sito del progetto Imprenderò 4.0, abbiamo voluto selezionare e presentarvi qui delle testimonianze di giovani imprenditori del Friuli Venezia Giulia che proprio grazie al progetto Imprenderò hanno avviato la propria attività! Ci auguriamo di presentarvene ancora molte altre! 


Giovanni Cassina e il suo "FVJOB"



Giovanni Cassina è un giovane trentenne di Cividale del Friuli
, laureato in Relazioni Pubbliche con una tesi sull’Empowerment e la motivazione dei lavoratori.

La sua idea d’impresa si basa sulla creazione di un nuovo portale web dedicato al lavoro e alla formazione per il Friuli Venezia Giulia, un’idea che punta al sociale e alla viralità dell’informazione veicolata in maniera creativa e immediata attraverso i nuovi media: i Social Network.

La strutturazione del progetto di Giovanni era già avviata quando ha deciso di seguire il percorso formativo imprenditoriale a Udine organizzato da C.C.I.A.A. Azienda Speciale I. Ter nell’ambito di Imprenderò 4.0.

Com'è andata? Leggi la sua intervista sul sito di Imprenderò  e soprattutto visita la sua "creatura imprenditoriale": FVJOB 


 

Giuliana Corona e il suo abbigliamento artigianale che diventa lusso

Giuliana Corona è una designer di abbigliamento da donna di origini pordenonesi, che ha trascorso buona parte della sua vita professionale a Milano, il punto nevralgico della moda e dell’abbigliamento a livello internazionale.

Rientrata a Pordenone da alcuni mesi, ha seguito il percorso formativo imprenditoriale organizzato da Ial Fvg a Pordenone per lanciare sul mercato il suo brand, Blon.d.

Come è andata? Leggi la sua intervista sul sito di Imprenderò e visita il suo sito 

 

 Andrea Falotico e il suo nuovo ristorante a Pordenone

Lo storico Ristorante Al Torcio, in Viale Treviso a Pordenone, ha dovuto chiudere i battenti con la fine del 2014, ma lunedì 18 maggio 2015 ha riaperto grazie alla buona volontà e alla dedizione di un giovane cuoco, e ora anche imprenditore, Adrea Falotico, che ha frequentato il percorso formativo di Imprenderò 4.0, organizzato da Ial Fvg a Pordenone.


31 anni, una formazione come chef alla scuola alberghiera IAL di Aviano e un bel po’ di anni di esperienza nella ristorazione sia in Italia, sia all’estero, una recente esperienza in Spagna, lungo il Camino di Santiago, buona volontà e coraggio: questo il mix che sta alla base della riapertura di questo importante ristorante pordenonese.


Come sta andando? Leggi l'intervista ad Andrea sul sito di Imprenderò e visita e gusta ... il suo ristorante

 

 

 

Chiara Secco e il suo nuovo centro estetico


Chiara Secco, 23 anni, di Udine, giovanissima, ma con le idee molto chiare: realizzare il proprio sogno di autoimprenditorialità. Chiara fa l’estetista, ha seguito il percorso formativo organizzato dal Consorzio Friuli Formazione nell’ambito di Imprenderò e ha così concretizzato la sua idea d’impresa: aprire un centro estetico abbinato ad un salone di parrucchiera a Udine.

 

Come sta andando? Leggi l'intervista a Chiara sul sito di Imprenderò e visita il sito del suo centro estetico.


 


Fonte

Imprenderò


ultima modifica 14-08-2015


ultima modifica 14-08-2015


I vari aspetti del fare impresa: raccolta di articoli

ultima modifica 07-09-2015

Segnaliamo e linkiamo qui di seguito una serie di articoli apparsi sul sito del progetto Imprenderò 4.0 relativi ai diversi aspetti del fare impresa:

 

Come tutelare l'idea di business di Sara Tortelli - 15 giugno 2015
Oggi da più parti e con numerosi strumenti si incentiva e si supporta lo sviluppo di nuove idee in grado di dare avvio a innovazioni (di prodotto, di processo, ma anche cmportamentali e sociali), tuttavia è importante saper guidare le intuizioni affinché queste si trasformino in idee di business e quindi, in business di successo.
Leggi l'articolo per intero

 


 

Rendersi capaci di imprenditorialità, una sfida per ciascuno di Sara Tortelli - 9 maggio 2015
L’imprenditorialità non è semplicemente costituita da talenti personali e capacità intuitive del singolo, ma che in essa siano comprese anche una serie di abilità, come la leadership, il problem solving, la creatività e la gestione del talento che possono essere sviluppate, affinate e migliorate in ciascuno di noi. Capacitare l’imprenditorialità, quindi, significa lavorare su questi specifici filoni per dare forma non soltanto a un solido progetto professionale, ma ad un orizzonte di vita denso di opportunità e di significati. 
Leggi l'articolo per intero 

 


Franchising: un'opportunità per il Friuli Venezia Giulia di Sara Tortelli 
Il franchising costituisce un’opportunità di business molto interessante, oggi, anche in FVG per chi vuole diventare imprenditore di se stesso, basti pensare che nel periodo 2009-13, il settore ha tenuto le posizioni nonostante la crisi: +5,5% il giro d’affari, +4,6% gli addetti occupati, +14,2% il numero dei franchisor. Il Franchising è un accordo di collaborazione che vede da una parte un’azienda con una formula commerciale consolidata (affiliante, o franchisor) e dall’altra una società o una persona fisica che aderisce a questa formula (affiliato, o franchisee).
Leggi l'intero l'articolo 


Come applicare la Lean nelle startup di Sara Tortelli - 20 luglio 2015

 Uno dei rischi principali di chi fa startup è costruire qualcosa che nessuno vuole: la lean startup è un sistema per gestire piccoli esperimenti in grado di testare le varie soluzioni e attraverso strumenti come il lean canvas è possibile portare avanti le tre fasi del progetti innovativo.
Leggi l'articolo per intero 



Scarica le slide dei corsi e seminari di Imprenderò